Coniglio in porchetta

Ricetta tipica marchigiana, molto saporita e gustosa. L’ho mangiato da mia cugina Letizia che mi ha dato questa ricetta. L’unica difficoltà è trovare un macellaio di fiducia che disossi il coniglio.

Ingredienti

  • 1 coniglio disossato
  • 400-500 gr carne mista (vitello, maiale)
  • 2-3 fette di lonza spesse
  • 2 uova
  • Olive verdi snocciolate
  • Finocchio selvatico (rami e barbe)
  • Peperoncino
  • Noce moscata
  • Aglio, rosmarino e finocchiella nel forno
  • Sale, Pepe, Olio, Vino bianco

Procedimento

  • Aprire il coniglio.
  • Preparare l’impasto con le fette di lonza tagliate a listarelle e i rami di finocchio interi e metterlo dentro al coniglio disossato.
  • Togliere la parte iniziale e finale del coniglio e mettere le listarelle di carne di coniglio (tolte da inizio e fine del coniglio) dentro al coniglio con l’impasto.
  • Legare il coniglio e mettere al forno per 2 ore con olio, vino, aglio, rosmarino e finocchiella, girando di tanto in tanto.
  • Tagliate il coniglio a fette e servite con il sugo di cottura.